IMMAGINI DALLA SPAGNA

Alicante 1- 2- 3, Barcellona, Valencia 1-2, Tabarca, Gibilterra, altre ancora. (vai agli slideshow)

VERSION: - ||-   SPANISH WITH KEY WORDS: -|- << prec| succ>>|6 Giugno 2010

Gibilterra

Gibilterra è un territorio d'oltremare del Regno Unito. Lo stretto di Gibilterra assume particolare importanza dal punto di vista morfologico per la soglia sottomarina, alta 324 metri, che impedisce alle correnti fredde dell'Oceano Atlantico di entrare nel Mar Mediterraneo.

E' la punta più meridionale della Spagna. Questa penisola è un tale concentrato di curiosità che non manca di accendere l'interesse di chi la visita. Per gli antichi greci e romani Gibilterra era una delle due colonne d'Ercole, i confini che il mitico eroe aveva istituito per segnare il termine del mondo conosciuto. L'altra colonna era il monte Jebel Musa, sulla costa del Marocco, situato 25 km a sud.

Oggi, questo piccolo promontorio di terra europea è abitato in maggioranza da una popolazione mista, risultato di incroci tra genovesi, ebrei, spagnoli e britannici, e da una minoranza di britannici e marocchini. Tutti i cartelli sono in inglese ma sulla penisola oltre all'inglese si parla correntemente anche lo spagnolo e un curioso misto tra le due lingue.

Nella parte superiore della Rocca vivono le uniche scimmie semi-selvagge d'Europa Secondo la credenza popolare il Regno Unito manterrebbe il possesso di Gibilterra finché qui saranno presenti le bertucce al punto che Winston Churchill ne ordinó il ripopolamento nel 1942 con esemplari provenienti da Marocco ed Algeria.


DAI BLOG
Italiani a Madrid
38 mesi fa
Italiani a Madrid
45 mesi fa
Italiani a Madrid
45 mesi fa
Italiani a Madrid
45 mesi fa
Italiani a Madrid
45 mesi fa
Italiani a Madrid
45 mesi fa
Italiani a Madrid
45 mesi fa